Report vaccinazioni in Italia (NEW)
Coronavirus nel mondo (NEW)

“Cultura delle Legalità”, I Carabinieri incontrano i piccoli della scuola “Settanni- Manzoni” di Rutigliano

“Cultura delle Legalità”, I Carabinieri incontrano i piccoli della scuola “Settanni- Manzoni” di Rutigliano

Una iniziativa del Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri dal titolo “Cultura delle Legalità” svolta lo scorso mercoledì 25 gennaio, dai Carabinieri di Bari, in accordo con l’Associazione Nazionale Carabinieri Sez. Rutigliano per parlare ai piccoli … continua a leggere

Bari e provincia, furti con scasso ai self-service di tabaccherie e stazioni di servizio, i carabinieri arrestano 4 persone

Bari e provincia, furti con scasso ai self-service di tabaccherie e stazioni di servizio, i carabinieri arrestano 4 persone

I carabinieri di Modugno, con il supporto dei militari di Palestrina (RM), hanno eseguito quattro arresti (tre uomini e una donna) residenti a Sannicandro di Bari, Toritto e Cave (RM). Secondo l’accusa, i tre uomini … continua a leggere

Orta Nova (Fg), traffico di droga e di ‘pizzini’ in due circoli ricreativi del paese

Orta Nova (Fg), traffico di droga in due circoli ricreativi del paese, la GdF arresta 10 persone

La Guardia di Finanza di Foggia ha intercettato tra il capoluogo, Orta Nova, Cerignola e Melfi, dieci persone, di cui cinque tratte in arresto e cinque indagate con obbligo di firma, per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. Le indagini, dirette dalla locale Procura, sono state avviate durante il controllo di un circolo ricreativo e di una sala biliardo di Orta Nova , abitualmente frequentati da persone con precedenti per droga. Le scrupolose attività di osservazione hanno consentito di appurare che i due locali erano effettivamente utilizzati come “piazze di spaccio”.

Nel corso degli accertamenti sono stati finanche individuati alcuni corrieri addetti al trasporto della droga in un territorio compreso tra la Puglia e la Basilicata, documentate numerose cessioni di sostanza stupefacente e raccolti diversi indirizzi sui gestori e i fornitori delle piazze, verso cui il gip di Foggia ha già emesso i provvedimenti cautelari. Oltre all’arresto dei cinque soggetti, i finanzieri hanno sequestrato 1 kg di cocaina e oltre 1,1 kg di marijuana e hashish.

Più di settanta i finanzieri impiegati nel blitz, supportati dalle unità cinofile, dai baschi verdi e da un elicottero della sezione aerea di Bari che ha supervisionato dall’alto le operazioni.

Singolari le modalità di comunicazione tra gli indagati che, nel timore di essere in intercettati telefonicamente, utilizzavano i cosiddetti “pizzini” per comunicare tra loro gli importi da pagare, i debiti da saldare ed il tipo e la quantità di droga da consegnare.

Va precisato che la posizione delle persone arrestate e di tutti gli indagati è al vaglio dell’Autorità Giudiziaria e che le stesse non possono essere considerate colpevoli sino ad eventuale pronunzia di una sentenza definitiva di condanna.

https://www.facebook.com/WideNewsNotizieDalWeb

Condannato a 7 anni l’uomo che aggredì senza motivo 2 persone nel quartiere Madonnella di Bari

Condannato a 7 anni l’uomo he aggredì senza motivo 2 persone nel quartiere Madonnella di Bari

Uomo aggredito nel quartiere Madonnella di Bari Alcuni  giorni fa, precisamente l’11 gennaio, i poliziotti della squadra mobile della questura di Bari hanno arrestato un 47 enne, pregiudicato, in esecuzione di un ordine di carcerazione … continua a leggere