Home Cronaca Modugno, 36enne nonostante i domiciliari continuava a spacciare
36enne

Modugno, 36enne nonostante i domiciliari continuava a spacciare

da Elvira Zammarano

P.N., 36 enne del posto è stato sorpreso dai Carabinieri della Sezione Radiomobile di Modugno, durante il servizio di controllo a cui , era sottoposto. Ad insospettire i militari alcuni volti ‘noti’ che da un po’ circolavano nei pressi della sua abitazione.

Le successive verifiche hanno indotto i carabinieri ad approfondire la situazione con ulteriori accertamenti, fino all’altra mattina, durante la quale, oltre al consueto controllo, i militari hanno effettuato una perquisizione domiciliare.

L’esito non ha fatto che confermare i dubbi dei militari che hanno scoperto in un torrino del terrazzo di un’abitazione confinante a quella del 36enne, disabitata e non accessibile a terzi, 54 grammi di hashish, suddivisa in 11 dosi, oltre a un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento e taglio.

Il terrazzino confinante poteva essere raggiunto tramite un rialzo appositamente collocato. Il 36enne è stato arrestato e sottoposto nuovamente ai domiciliari, misura confermata dopo la convalida dell’arresto.

https://www.facebook.com/WideNewsNotizieDalWeb

Articoli correlati

Lascia un commento