Home Cronaca Sannicandro di Bari, in casa con 4,500 kg di droga, arrestati due ragazzi

Sannicandro di Bari, in casa con 4,500 kg di droga, arrestati due ragazzi

da Elvira Zammarano

A far scattare la perquisizione dei Carabinieri della locale Stazione la consegna di una semplice notifica presso l’abitazione di N.D., un 28enne del posto, e lo strano comportamento di L.G.A., 21enne che in quel momento era in casa con lui. Intorno all’ora di pranzo, i carabinieri si sono recati a casa del 28enne per consegnargli la notifica di un atto amministrativo. Nel vedere i militari, L.G.A., improvvisamente e senza un apparente motivo, si è precipitato fuori l’abitazione per raggiungere il seminterrato. Insospettiti dallo strano comportamento, i carabinieri lo hanno seguito, ma più si avvicinavano al “nascondiglio”, più venivano avvolti da un intenso odore acre.

Una volta all’interno del locale, i militari hanno trovato un tavolo su cui c’erano diverse bustine trasparenti usate per il confezionamento delle droghe leggere, un bilancino, tracce di marijuana e una scatola di scarpe posizionata in maniera anomala vicino al tavolino, al cui interno erano nascoste 10 bustine di plastica trasparente contente altra marijuana e 3 g di hashish.

Considerati i trascorsi dei due giovani i militari hanno deciso di effettuare una perquisizione più meticolosa e con l’aiuto anche di KIKI – il cane dell’unità Cinofila -, e del personale della Sezione Operativa della Compagnia Carabinieri di Modugno, hanno scoperto stecche di hashish e, dietro un frigorifero, in un’intercapedine, una borsa frigo al cui interno c’erano 6 panetti di hashish del peso di 500 gr. l’uno, e 3 buste di marijuana per un peso complessivo di 1,500, un coltello da cucina con la lama ancora intrisa di droga, una munizione cal. 7,65 e  380 € in contanti, ritenuti il provento dell’illecita attività.

Entrambi sono stati trasferiti presso le case circondariali di Bari e Foggia, a disposizione dell’A.G. , con l’accusa di detenzione e spaccio di droga e di munizioni per armi comuni da sparo.

Articoli correlati

Lascia un commento