Report vaccinazioni in Italia (NEW)
Coronavirus nel mondo (NEW)

Mola, truffa allo Stato e circonvenzione d’incapace,1 mln di e. sequestrati e arresto per commercialista e 9 costruttori

Sono 16 le persone indagate dalla Guardia di Finanza di Mola, coordinata dal I Gruppo Bari, per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina, circonvenzione d’incapace (art. 643 C.P.), falsi contratti lavorativi dietro il pagamento di un compenso dai 1.000 ai 6.000 euro (per un totale di 762.000 €) e un’indebita percezione dell’indennità di disoccupazione e malattia. 

Per dieci di loro le misure cautelari, emesse dal G.I.P. del Tribunale di Bari, su richiesta della locale Procura, sono state coercitive (2 in carcere e 8 ai domiciliari, fatta salva la valutazione nelle fasi successive con il contributo della difesa) e associate a sequestri patrimoniali preventivi nella misura equivalente, finalizzata alla confisca, per complessivi 1.166.080 euro.


Nell’ordinanza vengono riconosciuti (con accertamento che, compiuto nella fase delle indagini preliminari, necessiterà della successiva verifica processuale nel contraddittorio con la difesa) gravi indizi di colpevolezza a carico di un commercialista e nove costruttori edili.

Gli indagati, secondo l’accusa, avrebbero formalizzato mediante modelli di assunzione telematica UNILAV, falsi rapporti di lavoro con almeno 453 cittadini extracomunitari di varie etnie, finalizzati all’ottenimento illecito, tra i 2013 e il 2019, del rilascio e/o rinnovo del permesso di soggiorno a scopo lavorativo.

Inoltre, avrebbero indebitamente ottenuto dall’Inps anche l’erogazione dell’indennità di disoccupazione e di malattia e la percezione di rimborsi IRPEF non spettanti, causando un danno all’erario di 281.579,82 euro.

Le indagini, supportate da numerose e sofisticate tecniche d’intercettazione e dall’analisi dei documenti amministrativi, hanno evidenziato che tre di loro avrebbero anche sottratto beni mobili e immobili, pari a 267.232,22 euro, ad una persona non in grado di intendere e di volere.

https://www.facebook.com/WideNewsNotizieDalWeb

Condividi su:
Foto dell'autore

Elvira Zammarano

Lascia un commento