Report vaccinazioni in Italia (NEW)
Coronavirus nel mondo (NEW)

Barletta, Piazza Castellano, di fronte al Museo archeologico, invasa dai rifiuti: l’appello dei cittadini

Piazza Castellano a barletta invasa dai rifiuti

Uno spettacolo indecoroso. Ecco cosa è andato in scena due giorni fa in Piazza Castellano, a Balletta. Qualcuno nella zona prospicente l’importante Museo archeologico di Canne della Battaglia ha pensato bene di riversare un cumulo non indifferente di rifiuti. “Hanno utilizzato la piazza come discarica e smaltimento di giochi e arredi di qualche villa limitrofa”, hanno scritto sui social i cittadini disgustati. Immondizia eterogenea e di grandi dimensioni tant’è che quel “qualcuno” per potersi liberare di tutta ‘quella roba’ ha dovuto utilizzare necessariamente un grosso automezzo.

E sempre via Fb hanno lanciato un appello al sindaco Mino Cannito, ” Sindaco – si legge – perchè non ci adoperiamo con qualche fototrappola da installare per sanzionare lo scellerato di turno che continua ancora oggi nel 2021 a utilizzare il piazzale di ingresso di un Museo come discarica a cielo aperto dinanzi ad un così storico luogo, e, magari, sanzionandolo fortemente?”, “Perchè non si provvede ad installare illuminazione pubblica in Piazza Sabino Castellano a Barletta per meglio tutelarla?” e ancora, “Perché non si migliora e integra la segnaletica stradale verticale ed orizzontale in zona Canne della Battaglia, nonchè quella turistica per meglio poter raggiungere e promuovere il sito?”.

Tanta immondizia ma anche tanta rabbia di chi ha prontamente denunciato il reato, perché di questo si tratta, si ricorda inoltre che è stato solo grazie all’immediata attività della Barsa (Barletta Servizi Ambientali e dell’A.D. Michele Cianci), che si è potuto sanificare e ripristinare lo stato dei luoghi e che questi servizi di utilità non sono gratuiti, ma vengono pagati da noi contribuenti.

Barletta, Piazza Castellano, di fronte all’Antiquarium e Parco Archeologico di Canne, invasa dai rifiuti: l'appello dei cittadini

Qualcosa si potrebbe ancora fare, scrivono ancora sui social i cittadini perbene “Mentre pochissimo possiamo fare per te #Incivile e #Selvaggio che hai caricato sul tuo mezzo, trasportato fino a Canne,  per abbandonare, una vagonata di ingombranti ed immondizia in tale piazza! Ma se ti sei organizzato e sforzato per caricarlo e scaricarlo, invece di scaricarlo a Canne potevi da cittadino (mal)educato e (ir)rispesttoso delle regole portarlo fino alla #Barsa?!?!?!”.

Barletta, Piazza Castellano, di fronte all’Antiquarium e Parco Archeologico di Canne, invasa dai rifiuti: l'appello dei cittadini

https://www.facebook.com/WideNewsNotizieDalWeb

Condividi su:

Lascia un commento