Home Costume e società Bari, nasce SUMUS APS per la valorizzazione degli ideali della politica
SUMUS APS

Bari, nasce SUMUS APS per la valorizzazione degli ideali della politica

da Manuela Capozzi

La neonata Associazione ha come scopo quello di perseguire finalità di promozione e coordinamento di attività culturali, politiche e sociali. Sono infatti in programma l’organizzazione, la promozione e lo sviluppo di convegni, incontri e dibattiti. Non sarà da meno l’interesse per la formazione universitaria e post-universitaria, con l’utilizzo di figure professionali da utilizzare nei vari campi specifici della formazione. La SUMUS APS si occuperà inoltre di ricerca scientifica di particolare interesse sociale, mediante approfondimenti svolti da figure competenti, atte a rilevare fenomeni di utilità sociale, anche in campo socio – culturale. Innumerevoli i fronti su cui SUMUS APS sarà da subito attiva, si pensi all’organizzazione e la gestione di attività culturali, audiovisive, artistiche o ricreative di interesse sociale e ambientale, incluse attività in campo locale, nazionale, ed europeo, anche editoriali, di promozione e diffusione della cultura e della pratica del volontariato sociale e di tutela delle fasce deboli, ivi compresa la realizzazione di opere editoriali e/o raccolte atte alla conoscenza di strumenti normativi nel campo tecnico – giuridico, utili alle varie compagini professionali operanti nel campo pubblico e privato, nonché al cittadino.

Attenzione sarà anche data alla cultura della legalità: della pace tra i popoli, alla non violenza, alla promozione e tutela dei diritti umani, civili, sociali e politici. Queste importanti nozioni riguardanti gli aspetti giurico-sociali saranno posti in essere mediante attività e interventi utili ad una migliore conoscenza ed una attenta disamina dei diritti e dei doveri in capo al cittadino, oltre a favorire l’ascolto dell’utente/cittadino bisognoso di tutela.

SUMUS APS ha già fatto il suo debutto sabato 12 Dicembre con un importantissimo convegno, “Covid-19: Doveri…ma anche diritti!”, svoltosi in diretta Facebook che ha visto i membri del direttivo, unitamente ad alcuni soci, affrontare tematiche relative all’emergenza pandemica. Il convegno è stato moderato dal noto pena lista pugliese, avv. Antonio La Scala, Presidente Nazionale dell’ass. Gens Nova, che con la sua presenza ha manifestato stima e plauso all’iniziativa.

In sede del suo primo dibattito, SUMUS APS ha ribadito il suo impegno su tutte le tematiche che toccheranno nell’animo la  vita dell’Associazione, garantendo incontri mensili, durante i quali si elaboreranno e forniranno anche soluzioni, da trasformare in proposte concrete, pronte per essere trasmesse alle Istituzioni competenti in materia.

Articoli correlati

Lascia un commento