Report vaccinazioni in Italia (NEW)
Coronavirus nel mondo (NEW)

Barese arrestato dalla Polfer con 236 grammi di marijuana da spacciare

Gli agenti della Polfer di Bari hanno arrestato 23enne, pregiudicato barese, residente nella provincia di Bari, per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

Il giovane barese, notata la Polfer, ha tentato di allontanarsi precipitosamente per eludere un eventuale controllo. Agli agenti, però, il suo comportamento non è sfuggito, pertanto, lo hanno bloccato e identificato e, dai primi accertamenti, è risultato gravato da precedenti penali e di polizia specifici.

Sottoposto a perquisizione personale e poi domiciliare, il giovane barese è stato trovato in possesso di 4 bustine di marijuana, mentre all’interno dell’abitazione e in un box di pertinenza, grazie anche al fiuto dei cani antidroga dell’Unità Cinofila dell’UPGSP della Questura di Bari, intervenuti contestualmente, sono state trovate e sequestrate altre 171 bustine in cellophane, contenenti, complessivamente, 187 grammi di marijuana, un barattolo di vetro con dentro 49 grammi marijuana e l’attrezzatura necessaria per il confezionamento delle dosi.

Condividi su:

Lascia un commento