Le scuole di Francavilla Fontana si riempiono di sorrisi e uova pasquali, grazie a Soavegel e Soave e all’Amministrazione comunale

Le scuole di Francavilla Fontana si riempiono di sorrisi e uova pasquali, grazie a Soavegel e Soave e all’Amministrazione comunale

Dono inaspettato? Forse…Ma i sorrisi e l’entusiasmo sicuramente no.

Stamattina, 4 aprile, è stata una giornata di festa per 800 bambini delle scuole dell’infanzia di Francavilla Fontana (Calcutta, Rousseau e Calò) che hanno incontrato l’Amministratore Delegato di Soavegel e Soave, Domenico Bianco e il Sindaco di Francavilla Fontana, Antonello Denuzzo.

Le scuole di Francavilla Fontana si riempiono di sorrisi e uova pasquali, grazie a Soavegel e Soave e all’Amministrazione comunale

Motivo della ‘visita’? Regalare ad ogni piccolino un uovo di Pasqua e la reazione è stata indescrivibile. Non è facile rappresentare a parole un sentimento come la gioia. La gioia, come tante altre emozioni soggettive, al più, si può esprimere attraverso la fisicità, ma non si può descrivere. Si può leggere negli occhi di qualcuno. Specie in quelli di un bambino.

Ed è ciò che è accaduto oggi, sotto gli occhi di professionisti attenti, insegnanti e dirigenti, sindaco e amministratore delegato che hanno deciso di far sentire la loro vicinanza a questi bimbi che, ricordiamolo, sono reduci dalla tragica esperienza del lockdown e di una pandemia.

Ricordiamo inoltre che il gruppo Bianco, molto attivo in ambito sociale, da sempre rivolge la sua attenzione ai bambini e a gran parte della comunità salentina. Lo testimoniano le donazioni previste in questo periodo ai volontari dell’Avis, ai pazienti ricoverati negli ospedali della provincia di Brindisi e ai tifosi del Basket Brindisi.

“Nutriamo grandi Valori” è lo slogan di Soavegel. Con questo piccolo gesto abbiamo voluto dare un segnale di resurrezione alla vita, di riapertura per questi bambini – ha spiegato Domenico Bianco. Il futuro del territorio parte da loro. Il nostro augurio è che le nuove generazioni possano costruire qui il proprio domani”.

https://www.facebook.com/WideNewsNotizieDalWeb