Manifestazione animalista ad Alberobello: Proteste nazionali contro il maltrattamento del gatto Grey

Manifestazione animalista ad Alberobello

Manifestazione animalista ad Alberobello Ieri pomeriggio ad Alberobello si è svolta una manifestazione organizzata dall’animalista Enrico Rizzi, che ha attirato l’attenzione nazionale e ha visto la partecipazione di rappresentanti di associazioni del settore provenienti da … continua a leggere

Amministrative 2024, nasce a Bari e per Bari il Patto Federativo tra Cipriani e Morgante

Amministrative 2024, nasce a Bari e per Bari il Patto Federativo tra Cipriani e Morgante

Amministrative 2024 Bari, Cipriani e Morgante

Un Patto Federativo per sugellare impegni e attività progettuali finalizzati alla città di Bari. Il leader del Movimento Politico Riprendiamoci il Futuro, Gino Cipriani e Luigi Morgante, Vice Presidente Nazionale di Noi Moderati, ieri, 5 ottobre, alle ore 11, presso l’Hotel Boston in via Piccinni, a Bari, alla presenza di Luigi Barnabà, hanno sottoscritto un’alleanza partitica in previsione delle prossime elezioni amministrative che vedranno protagonisti i cittadini  baresi.

Amministrative 2024 Bari Cipriani Morgante Barnabà

“Sono qui – ha esordito nel suo intervento Cipriani – per dare voce ai baresi, inascoltati da tempo. Grazie agli amici Morgante e Barnabà – ha continuato l’ex consigliere comunale – ho deciso di portare avanti una serie di progettualità che ci vede uniti non solo per la città di Bari ma anche per la Regione. Insieme – ha concluso Cipriani – abbiamo cominciato un importante percorso che ci porterà anche all’interno delle nostre periferie, stanche della gestione fallimentare di una sinistra cieca e lontana dai bisogni delle persone”.

Durante la presentazione Cipriani ha esposto diverse problematiche tra cui la questione irrisolta di ‘Punta Perotti’, “Luogo – ha detto – di malaffare, prostituzione e delinquenza spicciola. Chi non conosce Bari e percorre quella zona non può che pensare negativamente di tutto il resto. Ma questo è solo uno dei tanti argomenti per dire l’inerzia di chi ci ha governato finora”.

https://www.facebook.com/WideNewsNotizieDalWe

Lavori al porto di Molfetta, la CMC denuncia “ritardi nei pagamenti e possibile stop”, ma Minervini rassicura, “nessun fermo, erogata cospicua tranche”

Lavori al porto di Molfetta, la CMC denuncia “ritardi nei pagamenti e possibile stop”, ma Minervini rassicura, “nessun fermo, erogata cospicua tranche”

Costo del progetto per la realizzazione dell’opera 20.527.000 euro La Cooperativa Muratori & Cementisti – CMC di Ravenna, storica impresa che realizza grandi opere infrastrutturali da oltre 122 anni, in una lettera denuncia la propria … continua a leggere

Le scuole di Francavilla Fontana si riempiono di sorrisi e uova pasquali, grazie a Soavegel e Soave e all’Amministrazione comunale

Le scuole di Francavilla Fontana si riempiono di sorrisi e uova pasquali, grazie a Soavegel e Soave e all’Amministrazione comunale

Dono inaspettato? Forse…Ma i sorrisi e l’entusiasmo sicuramente no.

Stamattina, 4 aprile, è stata una giornata di festa per 800 bambini delle scuole dell’infanzia di Francavilla Fontana (Calcutta, Rousseau e Calò) che hanno incontrato l’Amministratore Delegato di Soavegel e Soave, Domenico Bianco e il Sindaco di Francavilla Fontana, Antonello Denuzzo.

Le scuole di Francavilla Fontana si riempiono di sorrisi e uova pasquali, grazie a Soavegel e Soave e all’Amministrazione comunale

Motivo della ‘visita’? Regalare ad ogni piccolino un uovo di Pasqua e la reazione è stata indescrivibile. Non è facile rappresentare a parole un sentimento come la gioia. La gioia, come tante altre emozioni soggettive, al più, si può esprimere attraverso la fisicità, ma non si può descrivere. Si può leggere negli occhi di qualcuno. Specie in quelli di un bambino.

Ed è ciò che è accaduto oggi, sotto gli occhi di professionisti attenti, insegnanti e dirigenti, sindaco e amministratore delegato che hanno deciso di far sentire la loro vicinanza a questi bimbi che, ricordiamolo, sono reduci dalla tragica esperienza del lockdown e di una pandemia.

Ricordiamo inoltre che il gruppo Bianco, molto attivo in ambito sociale, da sempre rivolge la sua attenzione ai bambini e a gran parte della comunità salentina. Lo testimoniano le donazioni previste in questo periodo ai volontari dell’Avis, ai pazienti ricoverati negli ospedali della provincia di Brindisi e ai tifosi del Basket Brindisi.

“Nutriamo grandi Valori” è lo slogan di Soavegel. Con questo piccolo gesto abbiamo voluto dare un segnale di resurrezione alla vita, di riapertura per questi bambini – ha spiegato Domenico Bianco. Il futuro del territorio parte da loro. Il nostro augurio è che le nuove generazioni possano costruire qui il proprio domani”.

https://www.facebook.com/WideNewsNotizieDalWeb