Home Cronaca Corato (BA) – 83enne perseguitato, minacciato e derubato, in manette due balordi
estorsione anziano

Corato (BA) – 83enne perseguitato, minacciato e derubato, in manette due balordi

da Elvira Zammarano

L.D. di 19 anni e C.L.di 37, sono stati arrestati dai Carabinieri di Corato per atti persecutori ed estorsione ai danni di un povero anziano di 83 anni. I fatti risalgono allo scorso ottobre, quando i due balordi, un uomo e una donna, in modo sistematico e continuativo avevano puntato l’anziano per derubarlo del poco che aveva. L’83enne per paura non aveva mai denunciato i due, che nel tempo, però, avevano alzato notevolmente il tiro. Tanto che le richieste erano diventate sempre più frequenti e addirittura a scadenza quotidiana.

I due aggressori, con arroganza, si presentavano insieme o divisi, ma sempre con le stesse modalità che diventavano via via più pressanti. Una vera e propria escalation criminale che ha indotto il pover’uomo, terrorizzato,  a rivolgersi ai Carabinieri. Partite le indagini, i militari hanno appreso che le somme estorte giornalmente si aggiravano da un minimo di € 10 a un massimo di 70. Negli ultimi tempi il 19enne, addirittura, aveva minacciato di diffondere registrazioni di presunte avances che l’anziano avrebbe fatto alla 37enne. E poi tante umiliazioni e intimidazioni a mano armata. Infatti, spesso il ragazzo raggiungeva la vittima armato di coltello.

L’Autorità giudiziaria ha quindi ritenuto necessario applicare a L.D., già in carcere a Trani per rapina ai danni del titolare di un agenzia di disbrigo pratiche d’ufficio, la misura cautelare in carcere e quella degli arresti domiciliari nei confronti della donna, C.L. Provvedimenti, peraltro, confermati all’esito degli interrogatori di garanzia.

You may also like

Lascia un commento