P40 presenta ‘Periferia Borghese’: Lecce ospita l’esclusiva fusione tra Musica e Cinema

P40 presenta ‘Periferia Borghese’

Domenica 4 febbraio, alle ore 18, il noto cantante salentino Pasquale G. Quaranta, meglio conosciuto come P40, presenterà il suo ultimo brano e il cortometraggio correlato, “Periferia Borghese”, in un evento straordinario presso il Fondo Verri di Lecce.

P40 presenta 'Periferia Borghese'

La traccia, caratterizzata dalla provocatoria domanda “Cosa direbbe Pasolini di queste periferie esclusive?!”, è stata registrata e mixata con maestria da Emanuele Flandoli. Accompagnando il singolo, il videomaker Mauro Maggiore ha creato un cortometraggio coinvolgente, offrendo uno sguardo visivo unico sulla canzone, mentre P40 esplora i meandri di una periferia esclusiva.

L’evento sarà seguito da un talk con la partecipazione di esperti del settore. Tra i relatori ci saranno Eugenio Imbriani Guglielmo Forges dell’Università del Salento, l’architetto Mauro Lazzari, Gianluca Palma, ideatore e fondatore della Scatola di Latta, e Giorgio Ruggeri, referente del Parco Paduli – Laboratorio Urbano Aperto LUA.

P40 presenta ‘Periferia Borghese’

P40 ha dichiarato: “Questa canzone e il cortometraggio sono un tentativo di esplorare la realtà delle periferie attraverso l’arte. Vogliamo aprire una discussione su come queste realtà influenzino la nostra società.”

L’evento promette di offrire un’esperienza coinvolgente, combinando la potenza della musica di P40 con la maestria cinematografica di Maggiore. Al centro della serata, c’è l’intenzione di stimolare una conversazione significativa sulla natura delle periferie e il loro impatto sulla cultura contemporanea.

https://www.facebook.com/WideNewsNotizieDalWeb

Condividi su:
Foto dell'autore

Anna Caprioli

Lascia un commento