Acquaviva delle Fonti ottiene finanziamento regionale al 90% per nuove attrezzature sportive nei suoi plessi

Acquaviva delle Fonti ottiene finanziamento regionale al 90%

Il Comune di Acquaviva delle Fonti ha ottenuto un finanziamento regionale del 90% per l’acquisto di attrezzature tecnico-sportive destinate ai plessi di sua proprietà. L’iniziativa è stata possibile grazie alla pronta partecipazione del Comune all’avviso pubblico regionale F 2023.

L’Ente ha mirato a potenziare sia la quantità che la qualità delle attrezzature sportive presenti nei suoi plessi, con l’obiettivo di ampliare le opportunità di fruizione per i cittadini. La richiesta di finanziamento è stata accolta in modo positivo, ottenendo un sostegno a fondo perduto pari al 90% dell’importo massimo ammissibile di 9.000 euro.

Il Comune ha presentato un dettagliato piano d’investimento, prevedendo l’acquisto di varie attrezzature del valore totale di 8.980,42 euro. Il finanziamento regionale assegnato ha raggiunto l’importo massimo possibile di 8.042,38 euro, mentre la restante quota sarà coperta dalle risorse del bilancio comunale. Tra gli articoli sportivi inclusi nell’elenco prioritario figurano segnapunti elettronici, attrezzi per la ginnastica, sedie arbitro e reti per il campo di volley.

Acquaviva delle Fonti ottiene finanziamento regionale al 90%

Il sindaco Marco Lenoci ha espresso la sua soddisfazione per il risultato ottenuto, sottolineando il successo di un lavoro congiunto tra gli uffici. “Iniziamo un percorso che ci porterà a migliorare tutte le strutture sportive della città”, ha dichiarato, ringraziando la consigliera delegata allo Sport, Marilena Longobardo e i tecnici Antonella Ventura e Ivan Selvaggi per il loro fondamentale contributo.

Marilena Longobardo, dal canto suo, ha evidenziato l’importanza dello sport come opportunità di crescita per i giovani della comunità. Ha sottolineato che la pratica sportiva non solo contribuisce allo sviluppo di talenti sportivi, ma rappresenta anche un settore cruciale per l’economia locale. “Vogliamo dare il nostro contributo per sostenere l’economia locale attraverso il potenziamento delle attività sportive – ha concluso la consigliera – avviando la città verso nuovi ambiziosi progetti utili alla comunità”.

L’elenco completo degli acquisti ammessi al finanziamento:

– P2.01 SEGNAPUNTI ELETTR.PORTATILE DA TAVOLO
– P2.30 OSTACOLO OVER in PVC FLEXI, altezza fissa cm.12 x 80
– Pz.30 OSTACOLO OVER in PVC FLEXI, altezza fissa cm.16 x 80
– Pz.30 OSTACOLO OVER in PVC FLEXI, altezza fissa cm.20 x 80
– P2.30 OSTACOLO OVER in PVC FLEXI, altezza fissa cm.30 x 80
– P2.30 OSTACOLO OVER in PVC FLEXI, altezza fissa cm.50 x 80
– PZ.50 CONO FORATO CM 45
– P2.30 ASTA GINNICA CM 100
– Pz.30 CERCHIO PIATTO DM. 40
– P2.30 CERCHIO PIATTO DM. 60
– P2.30 CERCHIO PIATTO DM. 80
– Pz.01 IMPIANTO VOLLEY COMPETIZIONE ALU COMPLETO (paio)
– Pz.01 PROTEZIONI IMPIANTO VOLLEY (paio)- P2.01 ANTENNE VOLLEY VETRORESINA INTERE (paio)
– Pz.01 ASTUCCI PORTA ANTENNE VOLLEY
– Pz.01 SEDIA ARBITRO VOLLEY C/RUOTE
– PZ.01 PROTEZIONI SEDIA ARBITRO VOLLEY
– Pz.06 MATERASSO ESPANSO 200X100X10 D21
– P2.05 RETE VOLLEY GARA HDPE 4 FASCIA P.V.C

https://www.facebook.com/WideNewsNotizieDalWeb

Condividi su:
Foto dell'autore

Anna Caprioli

Lascia un commento