Molfetta, Tentato omicidio e spaccio di droga: in manette 4 persone

I Carabinieri di Molfetta hanno arrestato tre uomini, tra i 24 e i 57 anni, e una 58enne. I quattro, tutti molfettesi, secondo l’accusa accolta dal GIP (fatta salva la valutazione nelle fasi successive con il contributo della difesa), avrebbero messo in atto una fiorente attività di spaccio e uno di loro, sarebbe stato anche coinvolto in un tentato omicidio avvenuto, sempre a Molfetta, nell’anno 2020 con oltre 600 cessioni all’attivo.

I fatti risalgono a due periodi distinti. Il primo, al 23 febbraio 2020, quando uno degli attuali arrestati avrebbe partecipato attivamente a una sparatoria nel pieno centro a Molfetta: due molfettesi si fronteggiarono a colpi d’arma da fuoco, per fortuna, senza riportare ferite. Nell’occasione furono arrestati due soggetti del posto (luglio 2020).

Alla fine delle indagini, dopo la ricostruzione dei fatti, l’identificazione dei soggetti e dei loro ruoli e le formalità di rito conclusive, i militari della Sezione Operativa della Compagnia Carabinieri di Molfetta, coordinati dalla Procura di Trani, hanno eseguito la misura cautelare presso la Casa circondariale di Trani a disposizione dell’autorità giudiziaria.

È importante sottolineare che il procedimento si trova nella fase delle indagini preliminari e che, all’esecuzione della misura cautelare odierna, seguirà l’interrogatorio di garanzia e il confronto con la difesa degli indagati, la cui eventuale colpevolezza, in ordine ai reati contestati, dovrà essere accertata in sede di processo nel contraddittorio tra le parti.

https://www.facebook.com/WideNewsNotizieDalWeb

Condividi su:
Foto dell'autore

da Redazione

Lascia un commento