Report vaccinazioni in Italia (NEW)
Coronavirus nel mondo (NEW)

Blitz delle Forze dell’Ordine, controlli e perquisizioni a tappeto nelle zone sensibili di San Severo e Foggia

Blitz delle Forze dell’Ordine a San Severo e Foggia, l’azione congiunta dei militari ha lo scopo di tutelare l’onestà dei tanti cittadini perbene

Gli ultimi, gravissimi, episodi criminali hanno indotto le Forze dell’Ordine ad organizzare una importante operazione di legalità e controllo del territorio (ad alto impatto),  per colpire mandanti e autori di tali delitti. È in corso, infatti, da stanotte, una imponente azione congiunta di Polizia Giudiziaria tra gli uffici e i Reparti Speciali delle tre Forze di Polizia (Servizio Centrale Operativo, ROS, S.C.IC.O., G.I.C.O. Bari, Reparto Prevenzione Crimine, Carabinieri “Cacciatori di Puglia”, “Baschi Verdi”, 11° Rgt “Carabinieri Puglia”, Cinofili, Elicotteristi, etc.).

La maxi operazione, tuttora in corso, in cui sono stati blindati e setacciati interi blocchi di edifici, sta impegnando centinaia di agenti della Polizia di Stato della Questura e di militari dei Comandi Provinciali Carabinieri e Guardia di Finanza con decine e decine di perquisizioni e controlli “a tappeto” nelle aree più a rischio del capoluogo e della provincia, alla ricerca di armi, droga ed eventuali criminali.

Si tratta dell’ennesimo intervento muscolare della “Squadra Stato”, in risposta ai gravi episodi deli ultimi giorni che hanno colpito al cuore le città di Foggia e San Severo, le cui risultanze operative ed investigative passeranno successivamente al vaglio  dall’Autorità Giudiziaria. L’obiettivo intanto è quello di ribadire la forte presenza dello Stato sul territorio e di ridare certezze e fiducia ai cittadini operosi e onesti di Foggia e provincia.

Blitz a San Severo e Foggia

Condividi su:

Lascia un commento