Report vaccinazioni in Italia (NEW)
Coronavirus nel mondo (NEW)

Rubano uno zaino da un’auto in sosta a Bari ma vengono scoperti e arrestati

Due pregiudicati baresi rubano uno zaino a Bari da un’auto in sosta

Due baresi di 29 e 56 anni, pregiudicati, sono stati arrestati dai carabinieri della compagnia di Bari Centro, con un’ordinanza del Gip, su richiesta della locale Procura, per un furto commesso lo scorso 12 maggio. I due, residenti nel quartiere Libertà, furono sorpresi in Corso Sonnino da una pattuglia del Nucleo Operativo di Bari, in abiti civili, impegnata in un servizio contro i reati predatori, mentre rovistavano furtivamente in uno zaino, chiusi nella loro auto.

Alla richiesta di fornire chiarimenti, i due baresi non seppero dare alcuna plausibile spiegazione, né seppero indicare la provenienza di alcuni arnesi da scasso che detenevano in auto. Così come si affrettarono a raccontare che lo zaino in loro possesso, contenente un pc portatile, un paio di occhiali, una sigaretta elettronica, un mazzo di chiavi, un token e vari documenti, lo avevano trovato nei pressi di un cassonetto dei rifiuti.

Ma, dalla verifica effettuata sul pc e dalle immagini di video sorveglianza, i militari sono riusciti a risalire al proprietario dell’auto parcheggiata regolarmente in via Mameli. Consegnata la refurtiva alla vittima, i due sono stati arrestati presso il carcere di Bari.

https://www.facebook.com/WideNewsNotizieDalWeb

Condividi su:

Lascia un commento