Report vaccinazioni in Italia (NEW)
Coronavirus nel mondo (NEW)

Gravina, Percettore RdC colto in flagranza a spacciare, arrestato e segnalato per la revoca

Percettore RdC colto in flagranza a spacciare, arrestato dai carabinieri di Gravina, è ora recluso presso il carcere di Bari

Pregiudicato, 48enne, disoccupato e, per questo, beneficiario del reddito di cittadinanza è stato arrestato dai carabinieri di Gravina per spaccio di sostanze stupefacenti. L’uomo era stato notato dai militari in atteggiamento sospetto proprio nei pressi della sua abitazione, dove, tra l’altro, era stato anche osservato un notevole movimento di giovani. Subito intervenuti con una perquisizione personale i carabinieri lo hanno trovato in possesso di un involucro contenente 2,40 grammi di eroina e della somma di 615 euro.

La perquisizione è stata naturalmente estesa anche alla sua abitazione e, in un ripostiglio, i Carabinieri hanno scoperto un vero e proprio laboratorio attrezzato, con diverso materiale per il taglio ed il confezionamento, altri 60 grammi di eroina, 2 di cocaina e 22 di hashish. Il 48enne, segnalato per la revoca del reddito di cittadinanza, in un primo momento, è stato arrestato ai domiciliari  e, dopo il giudizio per direttissima,  trasferito presso il carcere di Bari. La sostanza stupefacente e il resto del materiale  è stato sequestrato, insieme denaro.

https://www.facebook.com/WideNewsNotizieDalWeb

Condividi su:

Lascia un commento