Report vaccinazioni in Italia (NEW)
Coronavirus nel mondo (NEW)

Armato di coltello rapina una turista in pieno centro a Monopoli

Armato di coltello rapina una turista in pieno centro a Monopoli, ma viene arrestato poco dopo grazie alle immagini delle telecamere

Una turista, sabato scorso, stava rientrando presso il B&B, presso cui alloggiava, nel pieno centro storico di Monopoli. All’improvviso si è sentita strattonare alle spalle  e poi, sotto la minaccia di un coltello, intimare la consegna dei soldi. La donna, terrorizzata, ha consegnato tutto quel che aveva e poi ha visto l’uomo scomparire tra le vie cittadine. Sono state poi le sue grida e richieste d’aiuto ad attirare l’attenzione dei passanti che hanno richiesto l’intervento dei Carabinieri della locale stazione. Dopo i primi accertamenti finalizzati a scoprire l’incolumità della donna, i militari hanno intrapreso specifiche attività di indagine, appurando, grazie ai filmati delle telecamere del centro storico, l’identità del rapinatore.

Si tratta di un soggetto già noto alle Forze dell’Ordine, M.D., 31enne della provincia di Bari, che è stato subito intercettato presso la sua abitazione  e perquisito. In casa aveva ancora gli indumenti utilizzati durante la rapina, perfettamente visibili nelle immagini delle telecamere. Non solo, durante i controlli, i militari hanno trovato per strada anche le chiavi dell’auto  perse dall’uomo mentre fuggiva. Pertanto i carabinieri lo hanno sottoposto a fermo di indiziato per rapina e trasferito presso il carcere di Brindisi.

https://www.facebook.com/WideNewsNotizieDalWeb

Condividi su:

Lascia un commento