Report vaccinazioni in Italia (NEW)
Coronavirus nel mondo (NEW)

“AmareBari”, dal 6 al 12 settembre, appuntamento sul litorale barese per promuovere gli sport acquatici

Il Comitato Dipartimento Sport Bari, l’Amministrazione comunale e le singole federazioni degli sport praticati, dal 6 al 12 settembre, hanno organizzato, sul litorale barese (tra Pane e Pomodoro, il Circolo Canottieri Barion e il lungomare) una interessante iniziativa – “AmareBari” – con la finalità di promuovere gli sport legati al mare.

Sup, Bigsup, Paddleboard, Posturalsup, Supwave, Aquathlon, Dragonboat, Canottaggio, Vela, Kitesurf e Surf E Foil, sport noti e meno noti, con i loro atleti, si mescoleranno ai colori delle diverse divise sportive stando a contatto col mare.

Tra gli sport di squadra meno conosciuti c’è anche il Dragonboat. Una disciplina che si avvale di una imbarcazione di una ventina di posti, con la prua a forma di testa di drago. Uno sport particolare indicato anche per le pazienti oncologiche che hanno necessità di linfodrenare gli arti superiori dopo un intervento. Il progetto dei club Dragon Dragon Light e Marton Canoa club Bari asd, in collaborazione con il Politecnico e gli istituti oncologici, è di dotare la Puglia del suo primo equipaggio di donne in rosa.

Roberto Maizza, Presidente Dipartimento Sport Bari, ha spiegato, “Sul finire dell’estate abbiamo scelto di promuovere le discipline sportive acquatiche in modo da farle conoscere maggiormente alla cittadinanza. Abbiamo coinvolto discipline già ampiamente praticate come canotaggio e vela, nelle quali i nostri atleti ben figurano a livello nazionale e altre come il sup, in voga in questi ultimi anni, dando spazio anche agli sport di nicchia”.

Molte le associazioni dei Municipi I, III e V che parteciperanno a questi particolari open day del mare, le cui prove saranno libere e gratuite e si potranno effettuare solo se muniti di certificato medico di sana e robusta costituzione. Orario d’inizio, 10.30 di lunedì 6 settembre, al Circolo Canottieri Barion.

https://www.facebook.com/WideNewsNotizieDalWeb

Condividi su:
Foto dell'autore

Anna Caprioli

Lascia un commento