Report vaccinazioni in Italia (NEW)
Coronavirus nel mondo (NEW)

Barletta, finiscono in carcere 5 persone per violazione delle misure cautelari

Barletta finiscono in carcere 5 persone per violazione delle misure cautelari

Nell’ambito degli specifici servizi di controllo del territorio, tesi a monitorare persone sottoposte a misure di prevenzione, cautelari e alternative alla detenzione, i poliziotti del Commissariato di P.S. di Barletta hanno arrestato 4 uomini ed 1 donna.

Dietro le sbarre sono finiti: un 51enne, pluripregiudicato, sorvegliato speciale, rintracciato fuori casa oltre gli orari consentiti e trovato in possesso di un coltello, un 44enne, anche lui pluripregiudicato e sottoposto alla misura della sorveglianza speciale di pubblica sicurezza, fermato dopo la richiesta di un intervento per sedare una lite familiare. L’uomo, all’arrivo dei poliziotti, li ha aggrediti minacciandoli, ingiuriandoli ed ha opposto resistenza durante le fasi all’arresto.

L’altro arresto è avvenuto all’interno della Stazione Ferroviaria di Barletta dove un uomo di 51 anni, pluripregiudicato barese, sorvegliato speciale di pubblica sicurezza, nonostante la misura gli imponesse di non allontanarsi da Bari, si è recato, come se nulla fosse, a Barletta.

E ancora, un 21enne, sottoposto alla misura degli arresti domiciliari per due rapine commesse ad Asti, è stato condotto in carcere perché colto in flagranza di evasione, violando più volte  le prescrizioni imposte dalla misura a cui era sottoposto. L’ordinanza è stata eseguita dai poliziotti del Commissariato di P.S. di Barletta.

Durante un controllo presso l’abitazione di una 21enne, agli arresti domiciliari per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, i poliziotti del locale Commissariato di P.S., hanno notato un minorenne, uscire dalla casa della donna. Fermato, il giovane è stato trovato in possesso di una dose di hashish, dichiarando di averla acquistata, poco prima, dalla 21enne. La donna è stata condotta in carcere mentre il minorenne è stato segnalato all’Autorità Amministrativa.

https://www.facebook.com/WideNewsNotizieDalWeb

Condividi su:

Lascia un commento