Home Cronaca Anni di maltrattamenti e minacce verso la madre, 27enne tossico arrestato mentre la picchiava
Anni di maltrattamenti e minacce alla madre

Anni di maltrattamenti e minacce verso la madre, 27enne tossico arrestato mentre la picchiava

da Elvira Zammarano

Anni di maltrattamenti e minacce verso madre, poi finalmente la svolta.

Ieri pomeriggio, i Carabinieri di Modugno hanno arrestato per maltrattamenti in famiglia e tentata estorsione un 27enne, pregiudicato.

Il giovane, da tempo tossico dipendente, era diventato un vero e proprio pericolo per la madre. Violenze fisiche, minacce finalizzate ad ottenere denaro per l’acquisto della sostanza stupefacente erano diventate per la povera donna la quotidianità.

Rimasta sola, per mandare avanti la famiglia, la donna lavorava come badante e con il modesto stipendio che percepiva cercava di tirare avanti per lei e per il figlio. Il ragazzo invece, nullafacente, totalmente preso dagli stupefacenti non aveva altro interesse che quello di tornare drogarsi e per questo, chiedeva costantemente denaro per soddisfare il proprio bisogno.

Dopo l’ultima aggressione, la madre ha avuto finalmente il coraggio di telefonare al 112, trovando grande disponibilità e capacità di ascolto da parte di un Carabiniere donna, in servizio presso la Centrale Operativa di Bari. La sensibilità del militare è stata determinante per comprendere la gravità della situazione e per cogliere la velata richiesta di aiuto che la poveretta le stava rivolgendo nell’immediatezza dell’aggressione. Intanto che il carabiniere intratteneva la vittima al telefono, i colleghi riuscivano a raggiungere l’abitazione e a sorprendere sul fatto il 27enne.  Il giovane, vistosi alle strette, ha tentato la fuga, ma è stato prontamente bloccato e condotto in caserma.

Gli investigatori sono riusciti a ricostruire il quadro di violenze domestiche e continue estorsioni perpetrate dal figlio, soprattutto negli ultimi mesi. I militari pertanto hanno proceduto all’arresto del 27enne che, dopo le formalità di rito, è stato arrestato presso il carcere di Bari con l’accusa di maltrattamenti in famiglia ed estorsione continuata.

https://www.facebook.com/WideNewsNotizieDalWeb

Articoli correlati

Lascia un commento