Home Cronaca Le seguiva per rapinarle, tra le vittime anche anziani, arrestato 27enne
le seguiva per rapinarle

Le seguiva per rapinarle, tra le vittime anche anziani, arrestato 27enne

da Elvira Zammarano

il 27enne dopo averle individuate, le seguiva per rapinarle. Ma è stato fermato poco prima dell’ennesimo furto. 

È stato finalmente identificato e arrestato presso il carcere di Bari, l’autore delle numerose rapine perpetrate ai danni di donne di ogni età e condizione. L’uomo, un 27enne cittadino extracomunitario di origine senegalese, già gravato da precedenti di polizia per reati specifici, è stato arrestato alla fine di una complessa attività info-investigativa. Il 27enne, nonostante fosse anche irregolare sul nostro territorio, impunemente, seguiva le sue vittime per rapinarle del telefono.

Le indagini, supportate dalle immagini delle telecamere di videosorveglianza presenti nella zona in cui solitamente ‘operava’ (tra Poggiofranco e Picone), hanno immortalato il giovane che, con cappellino, zainetto in spalla e abbigliamento sportivo, si aggirava sempre nelle stesse fasce orarie, per le vie del quartiere.

La scelta ricadeva sempre su donne, meglio se anziane ma non disdegnava neppure di aggredire uomini, purchè deboli e incapaci di difendersi. Dopo averle pedinate, individuava il posto e il momento più propizio, e con un gesto fulmineo, strappava loro il telefonino di mano, magari proprio mentre lo stavano usando. Prima dell’arresto è stato intercettato dai militari della stazione Carabinieri di Bari Picone nei pressi del Policlinico di Bari mentre si accingeva, probabilmente, a commettere l’ennesimo colpo.

https://www.facebook.com/WideNewsNotizieDalWeb

Articoli correlati

Lascia un commento