Home Cronaca Maxi sequestro di droga a sud di Brindisi, in arresto lo scafista

Maxi sequestro di droga a sud di Brindisi, in arresto lo scafista

da Anna Caprioli

Un maxi sequestro di marijuana e di hashish è stato portato a termine da una vedetta del Reparto Operativo Aeronavale della Guardia di Finanza di Bari, in collaborazione con il Gruppo Aeronavale della Guardia di Finanza di Taranto e con i mezzi aeronavali dell’European Border and Coast Guard Agency” (FRONTEX).

 I mezzi aeronavali hanno intercettato, in pieno giorno, un’imbarcazione che a velocità sostenuta si dirigeva verso la costa a Sud di Brindisi. Una vedetta della Sezione Operativa Navale di Brindisi, impiegata anche con compiti di Polizia del Mare, dopo un breve inseguimento, è riuscita a fermare l’imbarcazione a poche miglia dalla costa. La successiva ispezione a bordo, ha consentito di scoprire in un doppio fondo, circa 400 kg. di marijuana e 100 di hashish che, se fossero stati immessi sul mercato, avrebbero fruttato quasi 4 milioni di euro.

Il natante, lungo 6 metri, è stato sottoposto a sequestro, mentre lo scafista, albanese, è stato arrestato per detenzione e traffico di sostanze stupefacenti e posto a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.

L’operazione di stamattina è stata portata a termine con successo, grazie alla perfetta sinergia con le Autorità di Polizia albanesi, tramite il Nucleo di Frontiera Marittima della Guardia di Finanza di stanza a Durazzo e i rapporti di collaborazione tra le varie Procure della Repubblica.

https://www.facebook.com/WideNewsNotizieDalWeb

Articoli correlati

Lascia un commento