Home Cronaca Gip e avvocato arrestati per corruzione: oltre 1mln di euro nascosti in casa del figlio del penalista
Gip

Gip e avvocato arrestati per corruzione: oltre 1mln di euro nascosti in casa del figlio del penalista

da Elvira Zammarano

gip

Oltre al danaro sequestrato in flagranza di reato, in ufficio e, successivamente, a casa del Gip barese Giuseppe De Benedictis (60mila euro), altri soldi sono stati trovati nell’appartamento di Alberto Chiariello, figlio di dell’avvocato penalista, Giancarlo Chiariello arrestato, ieri, nella stessa circostanza con il Gip. Si tratta di 1,2 milioni di euro in contanti, divisi in mazzette e impacchettate con del celophan. Il danaro, trovato dai carabinieri del nucleo investigativo di Bari, durante una perquisizione in casa di Alberto Chiariello, era nascosto in tre zaini riposti all’interno di un divano e di un armadio.

L’inchiesta, al momento, riguarda, a vario titolo, altre 12 persone, tra cui Alberto Chiariello che attualmente è indagato. Proseguono le indagini per verificare la provenienza dell’ingente somma di danaro sequestrata.

https://www.facebook.com/WideNewsNotizieDalWe

gip

Articoli correlati

Lascia un commento