Home Cronaca Sammichele di Bari, coppia nascondeva la droga in un muretto a secco
Coppia

Sammichele di Bari, coppia nascondeva la droga in un muretto a secco

da Anna Caprioli

Una coppia di conviventi, P.A. 34enne ed il compagno, D.G., di 39 anni, già noto alle Forze dell’Ordine, è stata sorpresa dai carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Gioia del Colle, mentre prelevava dosi di droga, nascoste in alcune crepe di un muretto a secco, alla periferia del paese.

La coppia era stata intercettata dai militari, durante un servizio di controllo del territorio predisposto dal Comando Provinciale di Bari. Il loro fare sospetto ha allertato i carabineri che hanno deciso di seguire la coppia che si muoveva a piesi. Arrivati in periferia, nei pressi di un muretto a secco, spostando alcune pietre, i due hanno prelevato alcune confezioni di droga per conservarle, nell’immediato, all’interno della borsa della donna.

Subito dopo la coppia, sempre a piedi, si è spostata verso il parcheggio del campo sportivo comunale dove una macchina scura, di grossa cilindrata, era in sosta, con il motore acceso, e con due giovani a bordo. È stato in quel momento che è scattata l’operazione dei carabinieri, che hanno bloccato i quattro individui e recuperato circa 10 grammi di “cocaina”, suddivisa in dosi. La coppia di pusher è stata arrestata ai domiciliari presso la loro l’abitazione, in attesa di giudizio. La droga sequestrata verrà analizzata nei prossimi giorni dal Laboratorio del Comando Provinciale Carabinieri di Bari e i due assuntori segnalati in Prefettura.

Articoli correlati

Lascia un commento