Home Cronaca Altamura, nasconde droga e pistola, minore incensurato finisce al “Fornelli”
Minore

Altamura, nasconde droga e pistola, minore incensurato finisce al “Fornelli”

da Elvira Zammarano

Durante le attività di servizio svolte dai Carabinieri della locale stazione, un minore, incensurato, è stato arrestato per detenzione e spaccio di droga e per possesso di arma da fuoco. Dopo diversi appostamenti i militari, hanno deciso di predisporre una perquisizione domiciliare a carico del minore. Terminata la procedura, all’interno di un armadio, ben occultati, i carabinieri hanno scoperto, avvolta nel cellophane, una pistola a salve, cal. 9 corto, modificata e perfettamente funzionante e 51 dosi di eroina e altre 9 di cocaina, del peso circa di 6 grammi, un bilancino di precisione ed il materiale utile al confezionamento. Il minore che non ha saputo giustificare la detenzione dell’arma e della droga, è stato condotto presso l’istituto “Fornelli” di Bari, in attesa dell’udienza di convalida.

Nella nottata i militari, sollecitati da una chiamata anonima, sono nuovamente intervenuti per un furto che si stava consumando ai danni di un distributore automatico di bevande, in via Manzoni. Appena la pattuglia della Sezione Radiomobile è giunta sul posto è riuscita subito a bloccare uno dei due malviventi, travisato, e con in mano ancora un’asta di ferro e uno scalpello. L’uomo, N.F., 47enne del luogo, è stato arrestato ai domiciliari con l’accusa di tentato furto in concorso, mentre, l’attrezzatura utilizzata per scassinare, lo scalda collo (su cui erano stati praticati due fori per gli occhi), sono stati sequestrati.

Articoli correlati

Lascia un commento