Home Cronaca Puglia, Mauro scomparso 44 anni fa, la mamma, “E’ lo sceicco Mohammed Al Habtoor, riconosco le cicatrici”
Mauro

Puglia, Mauro scomparso 44 anni fa, la mamma, “E’ lo sceicco Mohammed Al Habtoor, riconosco le cicatrici”

da Elvira Zammarano

La notizia riguarda la scomparsa di Mauro Romano, il bambino, di cui, 44 anni fa (21 giugno del 1977), si persero le tracce a Racale, in provincia di Lecce. Mauro, che all’epoca aveva 6 anni, per molto tempo è stato creduto morto, ucciso da un pedofilo, poi scagionato per questo reato. Dalle ultime indagini, invece, sarebbe emerso che il bambino, oggi 52 enne, sarebbe stato rapito da un amico di famiglia che lui chiamava zio.

Secondo la Procura l’uomo avrebbe condotto il piccolo nella sua casa di campagna intrattenendolo con dei giochi fino all’arrivo di due sconosciuti che lo avrebbero portato via con la forza. La mamma di Mauro, Bianca Colaianni, che insieme al marito, non ha mai smesso di cercarlo, oggi dice di aver riconosciuto in Mohammed Al Habtoor, figlio dello sceicco Khalaf, il suo “bambino”.

La speranza è nelle due cicatrici, e ovviamente nel DNA, che la mamma dice di aver intravisto “sul sopracciglio e sulla mano destra che (Mauro) si procurò con un ferro da stiro”. Ma la conferma potrebbe arrivare solo dal DNA, a cui il magnate, sembra non intenzionato a sottoporsi. In ogni caso, i genitori, hanno fatto sapere che andranno avanti, e se dovesse servire anche a Dubai, tramite le autorità consolari per ottenere che venga eseguito l’esame.

Articoli correlati

Lascia un commento