Report vaccinazioni in Italia (NEW)
Coronavirus nel mondo (NEW)

Rutigliano, Conversano, Castellana e Valenzano, danno ingente alla Sud Est, rubata 1 tonnellata di rame

Il furto di rame ha interessato soprattutto la tratta ferroviaria Bari- Taranto, e in particolare tutti e quattro i Comuni dell’hinterland barese. La Squadra di Polizia Giudiziaria del Compartimento Polizia Ferroviaria Puglia Basilicata e Molise, ha effettuato una serie di controlli nei siti sospetti scoprendo l’illecito danno – pari a 1 tonnellata di rame rubato – alle Ferrovie Sud Est.

L’attività investigativa ha portato gli agenti a intercettare in una zona privata, nelle campagne di Valenzano, nascosti, all’interno di un locale, 1.080 chili di corda di rame – la cosiddetta fune di sostegno – con relativi morsetti e bulloni. Il proprietario del locale, un cinquantenne barese, non ha saputo fornire spiegazioni in merito al possesso. L’ingente quantitativo di materiale è stato sottoposto a sequestro penale, mentre l’uomo, con precedenti per reati contro il patrimonio, è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria per ricettazione.

Condividi su:

Lascia un commento