Home Cronaca Monopoli, 54 enne stalker dalla Sicilia alla Puglia per molestare showgirl
Monopoli

Monopoli, 54 enne stalker dalla Sicilia alla Puglia per molestare showgirl

da Anna Caprioli

La donna, una showgirl di Fasano, residente a Monopoli, subiva da almeno tre anni atti persecutori da parte di un 54 enne di Catania. L’uomo, si era invaghito follemente di lei, e attraverso i social, si mostrava ora fan e accanito follower, ora trash, fino a commentare in modo sgradevole ogni foto o iniziativa compiuta dalla ragazza.

Una situazione paradossale e ormai insostenibile per la showgirl che invano aveva tentato di bloccare le intemperanze social del catanese. Fino a che l’uomo, utilizzando le immagini della showgirl, non ha cominciato ad infangarla pesantemente. Durante il periodo estivo, l’uomo, ad insaputa della giovane, aveva persino soggiornato in una casa vacanza da lei gestita.

L’ennesimo atto persecutorio si è verificato lo scorso pomeriggio quando lo stalker ha deciso di raggiungere la donna dalla Sicilia a Monopoli. Il 54 enne dopo essersi piazzato sotto casa della donna e averla vista uscire, con la scusa di darle un regalo, l’ha afferrata con violenza per un braccio. La ragazza, avendolo riconosciuto, nonostante l’uomo si fosse coperto il volto col bavero del giubbotto e con la mascherina, aiutata da un passante, ha chiesto aiuto ai carabinieri.

Dopo un rapido identikit, una squadra di militari in borghese hanno dato il via alle ricerche fino a quando non l’hanno rintracciato nella piazza centrale di Monopoli, dove si era nascosto con l’intenzione di avvicinare nuovamente la giovane.

Subito bloccato dai militari, per il 54enne è stato disposto il divieto di comunicare con qualsiasi mezzo con la ragazza, di avvicinarsi a lei e ai luoghi da lei  frequentati, nonché il divieto di dimora in Puglia.

Articoli correlati

Lascia un commento