Home Cronaca Dà fuoco all’auto dell’ex, arrestato 40 enne per stalking e danneggiamento
40 enne

Dà fuoco all’auto dell’ex, arrestato 40 enne per stalking e danneggiamento

da Elvira Zammarano

Teatro del danneggiamento la via principale di Cassano delle Murge in provincia di Bari.

Atti persecutori, molestie psicologiche, pedinamenti, minacce e maltrattamenti e ora anche il danneggiamento di un’auto, sono i reati che, ieri mattina, hanno portato ai domiciliari un 40 enne di Santeramo in Colle. L’uomo, contrariato dalla decisione della fidanzata che voleva chiudere la loro relazione sentimentale, dopo una serie di atti persecutori, nella notte di Capodanno, ha dato fuoco all’auto della giovane, regolarmente parcheggiata lungo la via principale di Cassano delle Murge.

La vettura è andata letteralmente distrutta, nonostante l’immediato intervento dei Vigili del Fuoco. Le indagini dei Carabinieri della Stazione di Cassano, subito avviate, dirette dalla Procura di Bari, grazie anche alle immagini video di alcune telecamere presenti nella zona, hanno permesso di individuare il responsabile del danneggiamento e di accertare che lo stesso aveva agìto per ritorsione nei confronti dell’ex. Pertanto il 40 enne è stato sottoposto agli arresti domiciliari in Santeramo in Colle e dovrà rispondere delle accuse di danneggiamento a seguito di incendio e di atti persecutori.

Articoli correlati

Lascia un commento