Home Salute Il Covid cambia aspetto, scoperta la nuova variante in Inghilterra
Covid

Il Covid cambia aspetto, scoperta la nuova variante in Inghilterra

da Elvira Zammarano

Sembrerebbe molto più contagioso del suo predecessore. La nuova variante del Covid 19, fa davvero paura. Intanto si sta cercando di capire se la mutazione riguarda solo la sua contagiosità oppure anche la potenziale letalità. Cert’è che il virus, dall’Inghilterra, dove hanno segnalato il primo evidente cambiamento, ora ha raggiunto anche l’Olanda, che momentaneamente ha bloccato i voli (Il 20 dicembre, alle ore 6 (am) locali, entrerà in vigore il divieto sui voli che trasportano passeggeri dal Regno Unito. Questo divieto – riferiscono – rimarrà in vigore fino al 1 gennaio 2021).

La “novità” è stata comunicata con un con un tweet dall’Organizzazione mondiale della Sanità (Oms), con cui si fa sapere che necessariamente dovranno essere prese nuove misure. Intanto si parla di un urgente e nuovo lockdown per i britannici. Non si sa ancora molto sulla variante segnalata, anche se si discute di una iper velocità di propagazione rispetto al Covid che già conosciamo. E l’annuncio del premier Johnson non lascia scampo, “Il nuovo ceppo circola più velocemente ma non abbiamo certezze che sia più letale di quello originale”. Il Regno Unito, intanto, oltre a monitorare l’evento, invia continui aggiornamenti all’Oms e ai Paesi della UE. Per Galli, virologo al Sacco di Milano, “Il vaccino funzionerà in ogni caso”.

 

 

 

Articoli correlati

Lascia un commento