Home Cronaca Sannicandro, Armi e droga nascoste nel vano scala, arrestato un 20enne

Sannicandro, Armi e droga nascoste nel vano scala, arrestato un 20enne

da Elvira Zammarano

È stato arrestato alle prime ore dell’alba. Si tratta di M.F., un ventenne di Sannicandro di Bari. Il ragazzo si era da poco trasferito a Valenzano ma continuava a frequentare il paese di origine e in modo particolare i luoghi della movida giovanile. Il giovane, già noto alle forze dell’ordine, era da tempo sotto osservazione. Ed è stato proprio durante uno di questi servizi investigativi, che i carabinieri di Modugno, con i militari del nucleo cinofili hanno deciso di effettuare una serie di perquisizioni domiciliari finalizzate a scoprire le attività illecite del ventenne. La prima perquisizione è avvenuta presso l’abitazione di Valenzano, dove i carabinieri hanno trovato una dose di cocaina, materiale idoneo al confezionamento, appunti manoscritti con nomi e importi in denaro che hanno confermato l’ipotesi investigativa, 6 cartucce cal. 7,65 e una cal. 9×18. Successivamente i militari hanno perquisito l’abitazione di Sannicandro, dove il giovane, precedentemente viveva con i genitori. Anche qui, in un sottoscala, i militari hanno scoperto un borsone con all’ interno materiale utile al confezionamento, alcuni bilancini di precisione, 230 grammi di marijuana suddivisa in 34 dosi, una busta contenente 24 pacchetti di sigarette di varie marche, una pistola cromata a salve cl. 8 mm, con canna modificata, perfettamente funzionante come una qualunque arma comune e 52 cartucce a salve da 8 e 9 mm. Il giovane è stato arrestato per detenzione di arma clandestina, detenzione e spaccio di stupefacenti, mentre tutto il materiale è stato posto sotto sequestro. Nel corso della stessa attività, è stato intercettato un altro ragazzo, 25enne, sempre di Sannicandro, trovato in possesso di 2 grammi di marijuana, per lui è partita la segnalazione alla Prefettura in quanto assuntore.

Articoli correlati

Lascia un commento