Home Cronaca Trinitapoli, i Carabinieri arrestano tre persone per furto di olive
Trinitapoli Carabinieri

Trinitapoli, i Carabinieri arrestano tre persone per furto di olive

da Manuela Capozzi

 

 

 

 

I Carabinieri del Comando Stazione di Trinitapoli e Margherita di Savoia, nel tardo pomeriggio  di ieri hanno arrestato, per aver colto in flagranza di reato, tre soggetti per furto aggravato. I tre uomini sono stati sorpresi mentre occultavano dei sacchi di olive, la loro refurtiva,  in un area rurale non di proprietà.

Infatti i militari in servizio, transitando in una contrada, durante ormai il necessario servizio svolto nelle aree rurali di Trinitapoli, finalizzato a contrastare i reati che danneggiano gli agricoltori e i loro raccolti, hanno notato i tre soggetti, all’interno di un filare di ulivi, i quali alla vista delle Forze Armate,  già assumevano un atteggiamento sospetto. Alle domande dei Carabinieri, i tre individui, uno di Trinitapoli e due di Cerignola, non hanno saputo fornire alcuna informazione in merito alla loro presenza in loco, non riuscendo, inoltre, ad addurre nessuna spiegazione plausibile circa la proprietà e provenienza dei sacchi neri, contenenti circa 15 quintali di olive, rinvenuti nelle loro vicinanze e già prontamente ben occultati.

Pertanto, svolti gli immediati accertamenti, constatando la piena flagranza di reato, i tre sono stati arrestati e subito  sottoposti agli arresti domiciliari.

 
 
 
 

 

Articoli correlati

Lascia un commento