Home Cronaca Polignano, 39 enne collaboratrice scolastica muore per Covid
Polignano

Polignano, 39 enne collaboratrice scolastica muore per Covid

da Elvira Zammarano

Il contagio era avvenuto a scuola alla fine di ottobre.

Si chiamava Giustina Brigido, aveva 39 anni ed era mamma di un bimbo di 2. La donna si era contagiata mentre prestava servizio come collaboratrice scolastica nella scuola dell’infanzia “San Francesco d’Assisi” di Polignano a Mare. Il virus non le ha lasciato scampo. Poco dopo il contagio le sue condizioni sono peggiorate tanto da rendersi necessario il ricovero, prima in sub intensiva e poi in terapia intensiva fino alla morte sopraggiunta oggi, 7 dicembre.

Il sindaco Vitto sulla sua pagina Facebook esprime tutto il suo rammarico, “Polignano oggi ha perso un fiore, una donna che aveva contratto il Covid-19 sul lavoro e che ha lottato per settimane. Questo virus – ha ribadito Vitto –  è una forbice subdola che recide senza guardare la carta d’identità. A Giustina, ovunque sia, va il pensiero più dolce che si possa fare. Ai suoi cari l’abbraccio dell’intera comunità. La zona gialla è forse troppo ottimistica, agiamo come se fossimo in zona rossa e non lasciamo nulla al caso”, ha concluso così il sindaco.

Articoli correlati

Lascia un commento