Home Rubriche Santità e devozioni, Maria Maddalena Postel, “La bambina di Dio”
Maria Maddalena

Santità e devozioni, Maria Maddalena Postel, “La bambina di Dio”

da Leone Triggiani

Santa Maria Maddalena Postel nacque nel 1756 in Francia da genitori poveri, dai quali ricevette un’educazione solida e profondamente religiosa. Fiducia illimitata in Dio e conformità alla sua santa volontà erano le preziose virtù che i buoni genitori seppero imprimere nel cuore di Maria Maddalena che, ancora bambina, pregava con tanta devozione dicendo: «Mio Dio, cosa volete da me? Tutto ciò che è mio è vostro, per vostro amore voglio soffrire e tutto sacrificare». Una volta, durante una spaventosa tempesta, disse: «Quando lampeggia e tuona, nessuno oserà offendere Dio; vorrei che lampeggiasse e tuonasse sempre». Per il grande amore che aveva per gli altri bambini poveri, divideva con loro tutto ciò che possedeva. A scuola e al catechismo era la più attenta e premurosa. Una volta, a una signora sembrò esagerata tanta pietà in una creatura così piccola.
Ma la mamma, donna di fede rispose con schiettezza: «La bambina è di Dio, e non vostra!».

Articoli correlati

Lascia un commento