Home Cronaca Andria (BAT), CC arrestano rapinatori sfuggiti ad un inseguimento di marzo
CC Carabinieri

Andria (BAT), CC arrestano rapinatori sfuggiti ad un inseguimento di marzo

da Elvira Zammarano

Secondo loro, l’avrebbero fatta franca. E invece, i due rapinatori sfuggiti alla cattura dello scorso marzo, dopo un lungo inseguimento, in cui avevano perfino speronato l’auto dei Carabinieri, sono stati arrestati stamattina presto. I due, S.D. e V.N., pregiudicati locali, rispettivamente di 43 e 46 anni, sono accusati di furto, ricettazione e resistenza a pubblico ufficiale. I fatti sono accaduti, allorquando i militari impegnati in un servizio contro i fenomeni predatori, hanno scoperto, nascosta tra le campagne di Andria, un’auto rubata, con targhe contraffatte.

Le successive attività di osservazione hanno poi permesso ai CC di scoprire in flagranza di reato i due ladri, che avevano già messo a segno diversi furti in alcuni appartamenti di Bisceglie. Colti sul fatto, nonostante avessero alle calcagna i militari, i criminali riuscirono  a far perdere le loro tracce, abbandonando l’auto e scappando tra le campagne di Andria.

Ma la fuga, anche se concitata, non ha impedito ai Carabinieri, di riconoscere (e denunciare) uno dei due rapinatori. Le successive indagini, basate pure sulle immagini di video sorveglianza, reperite durante la fuga in auto dei malviventi, hanno consentito di identificare il secondo complice. E stamattina, si è giunti all’esito delle investigazioni, con la notifica della misura cautelare in carcere per entrambi i ladri, condivisa dalla Dott.ssa Simona Merra della Procura di Trani.

Nel corso delle operazioni di arresto e perquisizione domiciliare, in un box di proprietà di uno degli arrestati, i CC hanno trovato diversi oggetti di cui il rapinatore non riusciva a giustificarne nè il possesso, nè la provenienza.
Gli oggetti sequestrati:
Un tapis roulant marca demyos;
Un radiatore da termoarredo in acciaio ancora imballato;
Una busta contenente 5 paia di guanti tecnici da lavoro marca Good Year;
Una borsa contenente campionario per fissaggi Wurth;
Una potatrice elettrica;
Una pompa idrovora;
3 pompe a spalla per giardinaggio

Articoli correlati

Lascia un commento