Home Cronaca BAT, Risultati dei primi controlli sul rispetto delle norme anti Covid-19
BAT

BAT, Risultati dei primi controlli sul rispetto delle norme anti Covid-19

da Manuela Capozzi

Dal 9 al 15 novembre, da parte delle varie Compagnie dei Carabinieri operanti sul territorio, sono stati effettuati una serie di controlli in tutta la zona della BAT, compreso il comune di Bisceglie.

Le verifiche, necessarie al monitoraggio del rispetto degli ultimi decreti governativi, regionali e delle ordinanze sindacali, compiute dai militari, nella BAT, circa il contenimento della pandemia Covid-19, hanno portato a sanzionare 36 persone e a denunciare, in stato di libertà, un soggetto, per minacce e resistenza a pubblico ufficiale.

In particolare, gli accertamenti dei Carabinieri di Trani, effettuati negli orari e nelle località con maggiore concentrazione di persone, hanno permesso di scoprire all’interno di un esercizio commerciale la presenza di una lavoratrice non in regola. Il titolare dell’attività è stato multato con la somma di 3.900 euro.

Nel territorio della compagnia dei Carabinieri di Andria, che include anche Minervino Murge, Spinazzola e Canosa di Puglia, sono state controllate 453 persone, di cui 75 sanzionate e ispezionati 33 esercizi commerciali, di cui 2 multati e 3 chiusi per violazione delle attuali normative anti Covid-19.

Così come a Barletta, dove i militari della locale stazione hanno sanzionato 30 persone sulle 558 controllate e accertato la regolarità di 46 esercizi commerciali. Queste necessarie attività di controllo e di tutela ,continueranno nei prossimi giorni  anche con l’ausilio delle rispettive forze di Polizia locale.

Articoli correlati

Lascia un commento