Home Cronaca 57enne arrestato per evasione e furto in una Chiesa di Castellana Grotte
57enne

57enne arrestato per evasione e furto in una Chiesa di Castellana Grotte

da Anna Caprioli

F.O., 57enne, ai domiciliari presso la sua abitazione di Fasano, a gennaio scorso, era evaso per commettere un furto. Entrato furtivamente nella Chiesa del Salvatore di Castellana Grotte, in provincia di Bari, riparandosi da possibili testimoni, si era introdotto all’interno della sacrestia sottraendo da una cassetta la somma di 300 euro. L’uomo, volto noto alle Forze dell’Ordine per reati contro il patrimonio, si era poi dato alla fuga facendo perdere le sue tracce. Ad inchiodarlo le telecamere di videosorveglianza visionate dai carabinieri dopo che il parroco aveva denunciato il furto. Ulteriori indagini hanno poi confermato la dinamica dei fatti e l’identità del ladro, scoprendo che lo stesso, nonostante fosse ai domiciliari, era evaso impunemente. Oggi, il 57enne è stato raggiunto da un’ulteriore ordinanza di carcerazione, emessa dal Tribunale di Bari ed eseguita dai Carabinieri di Castellana Grotte, presso il carcere di Brindisi, dove l’uomo già si trovava per altri reati specifici.

 

Articoli correlati

Lascia un commento