Home Cronaca Putignano (BA), Stalker perseguita il suo datore di lavoro, ma finisce ai domiciliari
Stalker donna

Putignano (BA), Stalker perseguita il suo datore di lavoro, ma finisce ai domiciliari

da Elvira Zammarano

Perseguitava il suo ex datore di lavoro dal 2010 e con lui parte dei familiari, dalla figlia minorenne, fuori dalla scuola, alla moglie, con continui pedinamenti ed inseguimenti. Stanco per le condotte lesive, l’uomo, residente a Putignano, ha deciso di querelare la stalker, una donna di Locorotondo, dando così il via alle indagini. Gli investigatori, acquisiti tutti gli elementi utili per inquadrare la vicenda come una vera e propria persecuzione familiare, grazie alle numerose testimonianze e referti medici, hanno eseguito una ordinanza di custodia cautelare ai domiciliari per atti persecutori a carico della  donna. Il G.I.P. di Bari, su richiesta della locale Procura, oltre agli arresti domiciliari, ha anche disposto per la stalker il divieto di ogni forma di comunicazione con la famiglia della vittima.

Articoli correlati

Lascia un commento