Home Cronaca Bitritto (BA), Ancora una truffa dello “specchietto”, l’allerta dei Carabinieri, “Chiamate sempre il 112”
Truffa specchietto

Bitritto (BA), Ancora una truffa dello “specchietto”, l’allerta dei Carabinieri, “Chiamate sempre il 112”

da Anna Caprioli

Siciliano, 36 enne, pregiudicato, con estrema destrezza ha messo in atto il famoso espediente dello specchietto a danno di un ignaro automobilista 66 enne. L’anziano mentre percorreva via Roma è stato affiancato dall’auto del 36 enne, e all’improvviso un forte rumore e le rimostranze del giovane, hanno indotto il 66 enne a fermarsi. Secondo il ragazzo, con una manovra azzardata, l’anziano avrebbe causato la rottura dello specchietto della sua auto e come risarcimento del danno, pretendeva 100 euro. Fortunatamente, il 66 enne, imperturbabile, non ha ceduto, anzi ha chiamato i Carabinieri, mettendolo, di fatto, in fuga. Ma, grazie alle immagini delle telecamere presenti in zona i militari sono riusciti a identificarlo e per  il 36enne è scattata la denuncia per tentata estorsione.

Articoli correlati

Lascia un commento