Home Cronaca Molfetta, Litigano per lo stesso uomo, l’ex moglie finisce in codice rosso all’ospedale
uomo lite

Molfetta, Litigano per lo stesso uomo, l’ex moglie finisce in codice rosso all’ospedale

da Elvira Zammarano

38enne, di Molfetta, ferisce gravemente con una staffilata l’ex moglie del suo compagno.

La donna, ieri sera, è stata arrestata ai domiciliari, dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Molfetta, su disposizione del Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Trani, Dr.ssa Lucia Anna Altamura. Le testimonianze raccolte nel tempo hanno permesso ai militari di ricostruire l’intera vicenda. L’accusa per lei è di porto abusivo d’arma bianca, minacce e tentato omicidio.

La 38 enne, da tempo, in aperto conflitto con l’ex moglie del compagno, pochi giorni dopo ferragosto di quest’anno, in seguito all’ennesima lite, ha chiesto e ottenuto dalla donna un incontro con l’intenzione di chiarire e risolvere definitivamente le questioni.

L’appuntamento era stato organizzato per strada e alla presenza dell’uomo conteso. Ma, il chiarimento, avvenuto secondo le modalità scelte, via via ha assunto toni sempre più alterati, tanto da degenerare e trasformarsi in un violentissimo alterco che ha indotto, la 38 enne ad estrarre un coltello, preventivamente occultato, e a colpire l’ex moglie del compagno. La donna, gravemente ferita,  è stata subito trasportata  con un “Codice Rosso” in Ospedale.

Articoli correlati

Lascia un commento