Home Cronaca 40 enne senza vita in camera da letto, non si esclude nessuna ipotesi
40 enne ambulanza

40 enne senza vita in camera da letto, non si esclude nessuna ipotesi

da Elvira Zammarano

La donna giaceva cadavere all’interno della sua camera da letto in un appartamento di via D’Avanzati a Bari.

Alle 11.30 di stamattina, i Carabinieri sono stati allertati da una telefonata del 118 che li avvisava del ritrovamento di una donna, R.I., 40 enne, che giaceva cadavere nella sua camera da letto in un appartamento di via D’Avanzati a Bari. La 40 enne, secondo i primi accertamenti era in una pozza di sangue fuoriuscito da una ferita visibile nella zona inguinale. In casa erano presenti il compagno  e la figlia di dieci anni della donna, nata da una precedente relazione. Sono in corso accertamenti da parte della Sezione Investigazioni Scientifiche dei Carabinieri per verificare le reali cause del decesso e se la coppia fosse dedita al consumo di stupefacenti. Nel frattempo gli inquirenti fanno sapere che saranno vagliate tutte le ipotesi, compresa quella dell’omicidio.

 

Articoli correlati

Lascia un commento