Home Cronaca Barese arrestato per sequestro di persona, rapina e violenza sessuale
Sequestro e arresto

Barese arrestato per sequestro di persona, rapina e violenza sessuale

da Elvira Zammarano

26 anni, rumena, prostituta, ieri mattina, con una telefonata al 113,  ha chiesto aiuto alla Polizia di Stato denunciando di aver subito un’aggressione, un sequestro e una rapina da uno sconosciuto.

La donna ha raccontato di essere stata avvicinata, la sera prima, a Bari, da un presunto “cliente”, di nazionalità italiana. Il quale, dopo averla adescata, l’ha convinta a seguirlo in un box, chiudendola ermeticamente all’interno, per violentarla. Immediatamente i poliziotti della Squadra Volante hanno rintracciato la donna nei pressi di un distributore di benzina e, dopo essersi assicurati del buono stato psicofisico della giovane, l’hanno accompagnata presso gli uffici della Questura di Bari. Successivamente, i poliziotti,  grazie alla descrizione e ai dettagli forniti dalla vittima, hanno rintracciato l’uomo, un 41 enne barese, che è stato arrestato presso il carcere di Bari con l’accusa di sequestro di persona, rapina e violenza sessuale.

Articoli correlati

Lascia un commento