Home Cronaca Centauro non sfugge ai carabinieri, arrestato per spaccio di stupefacenti
Centauro

Centauro non sfugge ai carabinieri, arrestato per spaccio di stupefacenti

da Anna Caprioli

Alla vista dei carabinieri, P.T., 27 enne, a bordo della sua moto, nel pieno centro cittadino di Modugno, ha effettuato una manovra anomala nel tentativo di eludere i controlli.

E’ accaduto la notte scorsa durante il weekend, allorché il giovane centauro, già noto alle Forze dell’Ordine, appena ha notato l’auto dei carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Modugno, impegnati in servizio finalizzato a contrastare il traffico e il consumo di sostanze stupefacenti, ha fatto uno spericolato dietro front  mentre era a bordo della sua moto. La manovra ha insospettito i carabinieri che hanno seguito il ragazzo, tenendosi a distanza, per fermarlo poco dopo nei pressi di un’area di servizio.

Il centauro sottoposto a controllo aveva con sé, occultati nello zaino, due involucri contenenti 115 grammi di marijuana ed una dose di cocaina. A quel punto l’attività di polizia veniva estesa al domicilio del giovane, ove venivano rinvenuti anche due bilancini di precisione, materiale vario per il confezionamento ed altri due grammi di marijuana. La sostanza stupefacente ed il materiale annesso sono stati sottoposti a sequestro, mentre il 27 enne centauro è stato arrestato ai domiciliari.

Articoli correlati

Lascia un commento