Home Cronaca Covid, Contagi azienda SOP, oggi la notizia del primo decesso
Covid

Covid, Contagi azienda SOP, oggi la notizia del primo decesso

da Anna Caprioli

Morto a 52 anni a causa del Covid. L’uomo, con l’hobby della pesca, faceva il muratore ed era il compagno di una lavoratrice dell’azienda ortofrutticola SOP di Polignano a Mare. Nel frattempo il Sindaco proroga fino al 4 ottobre l’ordinanza dell’uso  della mascherina su tutto il territorio di Polignano.

Oltre venti giorni fa l’azienda fu chiusa per la sanificazione dei locali in quanto la maggior parte dei lavoratori risultarono positivi al Covid. Contagi che si diffusero a macchia d’olio sul territorio locale e paesi limitrofi. Oggi, purtroppo la notizia della morte del 52 enne, il primo decesso per Covid legato al focolaio dell’azienda Sop. È stata la Asl a comunicarlo al Sindaco Domenico Vitto, “Una comunicazione che non avrei mai voluto dare. Era un mio amico era arrivato in ospedale (Policlinico di Bari) in condizioni serie già qualche giorno dopo la scoperta del focolaio ed i sanitari hanno tentato in tutti i modi di salvarlo”. “Era un mio coetaneo – lo ricorda così il Sindaco – ci ha lasciato per colpa del Covid-19. È accaduto proprio quando cominciavano ad arrivare le prime notizie di negativizzati tra i 101 positivi e la speranza cominciava a farsi largo”.

 

 

 

Articoli correlati

Lascia un commento