Home Cronaca Autofficina abusiva con annesso locale adibito a discarica rifiuti speciali
poliziotti autofficina

Autofficina abusiva con annesso locale adibito a discarica rifiuti speciali

da Elvira Zammarano

La scoperta è stata fatta dalla Polstrada di Gioia Del Colle, durante i servizi programmati dal Compartimento di Polizia stradale di Bari con l’obiettivo di contrastare ogni forma d’abuso legato al commercio della riparazione delle auto, della gestione dei rifiuti e della sicurezza dei veicoli su strada.

poliziotti autofficina

I poliziotti di Gioia del Colle, eseguendo un’attività di controllo in un capannone agricolo situato ad Acquaviva delle Fonti, hanno scoperto al suo interno un’autofficina che effettuava lavori di meccanica e carrozzeria. L’autofficina  risultava priva di qualsiasi autorizzazione o licenza e nessuno del personale presente era in possesso della qualifica di responsabile tecnico. Approfondendo l’accertamento, nell’area attigua al capannone, i poliziotti hanno anche scoperto un deposito abusivo contenente ricambi ferrosi, pezzi di meccanica, numerosi contenitori di oli esausti, batterie e filtri dell’olio. Tanti rifiuti speciali e tossici ammassati sul terreno –  a mò di discarica –  posto immediatamente sotto sequestro.

In applicazione della legge n.122 del ‘92 è stata, quindi, elevata una multa di 5.164,33 euro, con sequestro finalizzato alla confisca di tutta l’attrezzatura presente. Inoltre, è bene ricordare gli automobilisti di verificare sempre che le autofficine dove lasciano in riparazione le loro auto, siano autorizzate, in quanto anche loro, in base agli art.6 e 10 della Legge 122/92, potrebbero essere soggetti a sanzione amministrativa di 86 euro.

 

Articoli correlati

Lascia un commento