Home Cronaca Altamura (BA), Sequestro da 76 mila euro, sotto la lente 37 enne del posto
Uomo sequestro

Altamura (BA), Sequestro da 76 mila euro, sotto la lente 37 enne del posto

da Elvira Zammarano

Un immobile del valore di oltre 76 mila euro è stato sequestrato dai finanzieri di Altamura – coordinati dal I Gruppo Bari – ad un pericoloso pluripregiudicato del posto.

L’uomo, 37 enne, gravato da una serie di precedenti penali e sentenze di condanna definitive per traffico di stupefacenti, anche in forma associativa, era agli arresti domiciliari. Il provvedimento ablativo si è reso necessario in seguito alle complesse indagini economico-patrimoniali condotte ai sensi del cd. “Codice Antimafia” sotto la direzione della Procura della Repubblica di Bari – fondate sul riconoscimento di un’allarmante pericolosità sociale dell’uomo, in quanto “per la condotta ed il tenore di vita il predetto ha vissuto abitualmente, anche in parte, con i proventi di attività delittuose compiute nel corso di svariati anni e fin dalla minore età”.

Le condanne e la detenzione ricorrente, le misure cautelari, ma anche la misura di prevenzione della Sorveglianza Speciale di P.S. con obbligo di soggiorno per due anni nel Comune di residenza, applicata nel 2004 nei suoi confronti dal Tribunale di Bari, non hanno prodotto nell’uomo alcun effetto rieducativo o di deterrenza. Le investigazioni hanno invece rivelato che dal 2004 al 2015 c’è stato, da parte del 37 enne, un escalation di azioni criminali (traffico e detenzione illeciti di sostanze stupefacenti, minaccia, danneggiamento, violazione delle prescrizioni imposte con la misura di prevenzione personale), supportate dalla sua innata condotta antisociale. Inoltre, le indagini hanno consentito di appurare l’enorme sproporzione (pari a oltre 350 mila euro) tra i redditi dichiarati dall’uomo e dai componenti della sua famiglia e il patrimonio (un immobile) a lui effettivamente riconducibile, ora sotto sequestro.

Articoli correlati

Lascia un commento