Home Cronaca Puglia, militare narcotizzato, gli rubano la pistola d’ordinanza
Pistola beretta

Puglia, militare narcotizzato, gli rubano la pistola d’ordinanza

da Anna Caprioli

È accaduto ad un militare della Guardia di Finanza che prestava servizio presso il seggio elettorale Parisi-De Santis, di via Marchese de Rosa, a Foggia.

Il militare, ha raccontato che mentre prestava il servizio notturno con altri due colleghi, intorno alla 4 del mattino, si sarebbe accorto di non avere più la pistola d’ordinanza, una Beretta regolarmente custodita nella fondina. Dato l’allarme, gli stessi militari hanno potuto successivamente appurare che i ladri sono entrati da una finestra e che oltre alla pistola, hanno rubato anche tre telefoni cellulari e un portafogli. Secondo le prime ricostruzioni, il militare sarebbe stato narcotizzato. In una nota, la Polizia di Foggia, che ha avviato le indagini per individuare gli autori, fa sapere che “Le sezioni non sono state violate in quanto i sigilli erano integri e null’altro è stato sottratto. Questa mattina i Presidenti delle sezioni interessate hanno regolarmente aperto i seggi per le votazioni”.

 

Articoli correlati

Lascia un commento