Home Cronaca Arrestato 27 enne di Fasano per resistenza e tentato omicidio a PU
27 enne auto carabinieri

Arrestato 27 enne di Fasano per resistenza e tentato omicidio a PU

da Elvira Zammarano

Era a bordo di una Giulietta rossa rubata, il giovane fasanese, di 27 anni che, nel tentativo di sfuggire ad un controllo dei Carabinieri di Bari Centro, ha cercato di investire un militare all’interno del parcheggio del Mc Donald di viale Europa.

C.D., pregiudicato, era stato intercettato e bloccato dalla pattuglia dei militari, quando, improvvisamente, ha speronato l’auto di servizio dei Carabinieri e ha tentato, in maniera inequivocabile, di investirne uno.

Si tratta del militare, che era sceso per effettuare il controllo dell’auto, il quale, preso alla sprovvista, per reazione ha esploso due colpi di arma da fuoco con la pistola d’ordinanza, senza  provocare alcuna conseguenza.

Seppure accerchiato, il 27 enne, è riuscito comunque a crearsi un varco procedendo a forte velocità in retromarcia, mettendo, così, nuovamente a repentaglio la vita dei carabinieri. Una guardia giurata, lì presente, nel tentativo di fermare la micidiale manovra dell’uomo, ha esploso, anche lui, alcuni colpi d’arma da fuoco con la propria pistola. Dopo un breve inseguimento a piedi, il 27 enne è stato finalmente fermato da una pattuglia del Nucleo Radiomobile, sopraggiunta sul posto in soccorso dei colleghi.

C.D. è stato arrestato per tentato omicidio, resistenza a pubblico ufficiale, ricettazione e danneggiamento, mentre l’auto rubata è stata sottoposta a sequestro. Si segnala che durante le drammatiche fasi dell’azione criminale, nessuno è rimasto ferito. Sono in corso ancora accertamenti per ricostruire l’esatta dinamica degli eventi

 

Articoli correlati

Lascia un commento