Home Cronaca Noicattaro (BA), Arrestato “Scuppid”, aggredì responsabile di Teknoservice
Responsabile Carabinieri

Noicattaro (BA), Arrestato “Scuppid”, aggredì responsabile di Teknoservice

da Anna Caprioli

Giuseppe Annoscia, pluripregiudicato nojano, detto “scuppid”, 48 enne, già condannato per reati plurimi, tra cui anche omicidio e associazione di stampo mafioso, è stato arrestato per l’aggressione ai danni del responsabile d’area della azienda Teknoservice S.r.L. di Noicattaro, avvenuta lo scorso 18 luglio.

Un’ azienda molto conosciuta, che si occupa a 360° del servizio di raccolta differenziata sul territorio. Posto che nessuna motivazione può giustificare una violenza, sta di fatto che l’aggressione sarebbe riconducibile alla pretesa e all’imposizione, da parte del pluripregiudicato Annoscia, di assunzioni di personale  da lui stesso indicato.

Le indagini partite immediatamente, hanno consentito ai carabinieri della locale stazione, di identificare con certezza l’autore dell’aggressione e di verificare i numerosi tentativi di intimidazione da lui compiuti, a danno del responsabile della ditta.

Pertanto, i militari hanno dato esecuzione dell’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Tribunale di Bari su proposta del P.M. dott. Marcello Barbanente che ha coordinato tutte le le indagini.

 

Articoli correlati

Lascia un commento