Home Cronaca Bari, sfugge al controllo e insegue un treno, bimbo salvato da un poliziotto
Bimbo

Bari, sfugge al controllo e insegue un treno, bimbo salvato da un poliziotto

da Elvira Zammarano

Il poliziotto è arrivato appena in tempo per evitare che una disattenzione potesse trasformarsi in tragedia.

Il bimbo di origini nigeriane, era sfuggito al controllo della mamma, 24 enne, che si trovava in un Bar della stazione, insieme ad una amica. E’ stato il pianto disperato del piccolo ad attirare l’attenzione di un agente della Polizia Ferroviaria di Bari Centrale mentre, nella serata di venerdì scorso, si apprestava a lasciare l’ufficio a fine turno. Il poliziotto, insieme ad altri colleghi, si è catapultato verso il piazzale Ovest, da cui proveniva il pianto, scoprendo il bambino, di appena 3 anni, in una situazione di grave pericolo, mentre rincorreva un treno in partenza. Il bimbo è stato così raggiunto  ed afferrato al volo dal bravo poliziotto.

 

Articoli correlati

Lascia un commento